Dalla Psicologia allo Psicologo

La psicologia è uno dei saperi di riferimento nel dialogo inter e multidisciplinare che guarda all’uomo come a un essere bio-psico-sociale, inserito nella complessa e veloce realtà contemporanea. Figlia di filosofia e medicina, la psicologia tratta la dimensione della psiche, quel complesso di fenomeni e funzioni che consentono all’individuo di vivere un’esperienza di sè e del mondo.

Lo Psicologo è una figura professionale sanitaria riconosciuta dalla legge non riconducibile ad altre che, tramite interventi strutturati, fondati e validati scientificamente, si occupa degli aspetti relazionali, emotivi, cerebrali e comportamentali degli individui. Un tempo stigmatizzata al tema della follia e del fallimento, è oggi una professione inserita nei diversi ambiti del tessuto sociale. Egli risponde ad un albo professionale e ad un codice deontologico ed è annualmente chiamato ad aggiornare le proprie competenze e conoscenze e, ad esser a sua volta supervisionato.